Intervista a Beppe Convertini

Intervista

Intervista a Beppe Convertini

5 film all'attivo, teatro, trasmissioni radiofoniche e televisive: Beppe Convertini ha iniziato la carriera nel mondo dello spettacolo con Mister Italia, il concorso che lo ha reso noto, un pretesto come altri per farsi conoscere e incontrare gente nuova.
In seguito ha interpretato il personaggio di Giulio Stocchi in “Vivere”, la fiction di Canale 5.
Beppe comunica con i suoi fans tramite il suo sito web, appena lanciato (www.beppeconvertini.it).

Beppe Convertini intervistato sul tema single:

Vita da Single.net: Beppe, il tuo nome ci riporta a "Vivere", la soap di Canale 5. Storie d'amore, gioie e dolori, vita quotidiana... in sostanza un po' quello che le persone (single) vivono nella loro vita.
Beppe Convertini: La vita di tutti noi e' fatta di storie d'amore, gioie e dolori. In realta' tutti siamo protagonisti di una soap, la cui trama e' la nostra vita. Certe volte vorrei che fosse davvero una finzione quello che sto vivendo, forse perche' vorrei eliminare le sofferenze a cui non posso sottrarmi in altra maniera. Ho scoperto che l'unico modo e' affrontare con positivita' ed autoironia i momenti difficili.

Vita da Single.net: Amore, seduzione, sedurre... in questi giorni su Vita da Single si parla spesso di seduzione per il web-game "SeDuCiMi", dove due single (un uomo ed una donna) hanno accettato la sfida di essere sedotti via messaggi. Quali sono le tue "armi" per sedurre una donna?
Beppe Convertini: La seduzione e' una delle armi piu' eccitanti che possiedo.
Sedurre significa giocare in un sogno tutto mio che nessuno puo' intaccare. Spesso ci puo' essere la complicita' dei tuoi amici che rendi partecipi come se fossero degli attenti spettatori che non giudicano, ma che accettano le tue regole seduttive e magari appoggiano la tua fase di conquista. Io seduco con lo sguardo.. e con le parole subito dopo. Sono del segno del cancro, quindi un noioso romantico d'altri tempi.

Vita da Single.net: Una domanda a bruciapelo. Sappiamo che da qualche tempo sei single... come vivi questa condizione?
Beppe Convertini: La vita da single non e' sempre una scelta. A me piace condividere i miei momenti. Si hanno delle liberta' che da un lato ti fanno sentire un dio e dall'altro un viaggiatore solitario, in un mondo di viaggiatori paralleli soli che non si incontrano mai, almeno profondamente.

Vita da Single.net: Essere single comporta, come ogni situazione, vantaggi e svantaggi. Cose da sbrigare, la casa da gestire, mille appuntamenti nella frenetica vita quotidiana di oggi: quali sono secondo te i lati positivi e quelli negativi di essere single?
Beppe Convertini: Il lato positivo e' la liberta'. I lati negativi: non poter condividere tutto insieme, essere piu' aridi perche' non si ama e soprattutto la non stabilita' emotiva.
Vita da Single.net: Cosa pensi delle Chat e, soprattutto, hai mai incontrato persone conosciute online?
Beppe Convertini: Chattare e' divertente ed eccitante, ma preferisco ai blind date gli incontri faccia a faccia. E' bello potersi guardare negli occhi e provare delle emozioni. Mi piace rispondere alle e-mail che arrivano sul mio sito www.beppeconvertini.it ma allo stesso tempo vorrei conoscere tutti quelli che mi scrivono per sapere come sono fatti in carne e ossa.

Vita da Single.net: Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Beppe Convertini: Saro' impegnato in un spettacolo teatrale, "Le false confidenze" di Marivaux, nella parte del single latin lover Dorante.

Vita da Single.net: Manda un messaggio a tutti i single e le single che ti stanno leggendo, lo spazio è tutto tuo!
Beppe Convertini: Chi vive bene la condizione di single continui a viverla serenamente, perche' l'amore non va cercato..prima o poi arriva...
Share by: