Il frigorifero dei single

"Mistero Cosmico: un single è capace di avere un frigorifero da 800 litri pieno di roba, e non avere un cazzo da mangiare in casa"

Anche i single si nutrono! Bisogna dirlo... e si nutrono bene, a detta loro.
Eh già, perchè il single dice "già che sono da solo, mi tratto bene".
Li vedete girare nei supermercati con i carrelli ingombri di tutte le cazzate alimentari inventate ad hoc per loro: popcorn per microonde, stecchini da barbecue con manico foderato, flan di spinaci e fonduta, crepes cozze e nutella... e poi, la cosa più terrificante... le porzioni monodose di ravioli e cappelletti!
Terribili... chi ha provato una volta a farsi quelle normali (da 4!!!) sa di cosa parlo... una volta cotte viene fuori una porzione che se la dai al tuo chiuaua a dieta ti sputa in un occhio!
Figuratevi quelle da uno!!!

Tanto si sa come va a finire... i primi tempi ci si sbizzarrisce con le più grandi porcate, con una alimentazione sregolata (panini salsiccia e cipolle alle tre di notte ai furgoncini agli angoli della strada, colazione con gli avanzi: matriciana, filetto alla strogonoff e caffelatte), finchè la faccia non diventa verde... come il colore dell'estratto conto!

E poi, pian piano, ci si stabilizza su: simmenthal e pomodori, mozzarella e pomodori, wurstel crudi pucciati direttamente nel vasetto della maionese e pomodori (la domenica si sbraga, e via con simmental e mozzarella).
Finchè non viene in soccorso la mamma, che ti dice: guarda come sei deperito, sembri un anoressico!!!
E inizia la terapia della genitrice affettuosa, roba che sulla testa di mia madre la weight-watchers ha messo una taglia da 10.000.000!!!! Colazione: pavesini, caffelatte, ovetto sbattuto... e brasato al barolo!
Ma la cosa più terribile è quando vai in vacanza con lei a Spotorno: 3 agosto, 3 del pomeriggio, merenda con Magnum Ego... e polenta concia!!!

Alla fine ti riduci che per vestirti non ti sta nemmeno più un igloo della Ferrino!!!
E allora, torni nella tua tana, che ti sei costruito tu, che hai cercato per tanto tempo, e pian piano riesci ad organizzarti... dopo aver capito due cose fondamentali:
1) nel microonde l'uovo esplode
2) i cibi hanno una scadenza (lo capisci quando apri il frigo e trovi le mozzarelle comprate 6 mesi prima che giocano a poker usando i ravanelli come fiches!!!).

Alla prossima puntata, in cui parleremo di: il single cerca casa... istruzioni per sopravvivere!!!!

Claudio Zucca
Share by: